Cerca
Close this search box.

Cosa non può mancare per un apericena gourmet?

aperitivo vegetariano

Alzi la mano chi dopo una giornata di lavoro alle 7PM ha solo voglia di una cosa: rilassarsi con gli amici di fronte a un drink.
Uno degli ultimi trend è sicuramente l’apericena gourmet, con stuzzichini golosi all’insegna di ingredienti ricercati ma alla portata di tutti.
Se hai già scelto il giorno ma non sai da dove iniziare prendi nota: 7PM ti svelerà cosa non può mai mancare per un aperitivo gourmet!

Stuzzichini irresistibili dal profumo di mare

Qual è la differenza tra un classico apericena e uno gourmet? La risposta sta nella ricercatezza degli alimenti e i loro accostamenti. A differenza del normale aperitivo, dove è impossibile sbagliarsi tra le solite patatine, pizzette e tramezzini, per un aperitivo gourmet è necessario alzare un po’ l’asticella.

Tra gli ingredienti che non possono mai mancare abbinati a un crostino di pane c’è sicuramente il pesce come salmone affumicato, carpaccio di tonno, scaglie di bottarga, cocktail di gamberetti e acciughe: magari queste ultime servite sopra un crostino di pane con burro.

Anche le ostriche sono le benvenute, ma quelle solo se il giorno ti senti particolarmente generoso verso i tuoi amici!

salmone-affettato-piccante (1)

Quali salumi scegliere per un tagliere gourmet?

Per gli appassionati dei sapori decisi scegli i salumi. Un tagliere con prosciutto crudo, della bresaola e del culatello fanno da sempre la differenza. Non dimenticarti anche le olive: per l’occasione potresti scegliere quelle con all’interno la mandorla!

tavolo-per-antipasti-con-diversi-antipasti-formaggi-salumi-snack-e-vino-salsiccia-prosciutto-tapas-olive-formaggio-e-cracker-per-la-festa-a-buffet (1)

Per gli amici vegetariani: burrata, mozzarella di bufala e…Italian Gentleman!

Per chi non ama né il pesce né la carne, tra i formaggi più ricercati abbiamo la mozzarella di bufala e la burrata. Addirittura con l’acqua della burrata in un bar di Brooklyn è stato creato il Breakfast Martini: un cocktail più unico che raro… lo sapevi?

Insomma, esistono davvero tanti tipi di burrata: classica, al tartufo, e perfino al peperoncino.
La scelta chiaramente dipende dal cocktail o dal calice di vino che hai pensato per la serata.

Qualche spunto? Il famoso Italian Gentleman è la scelta ideale se opti ad esempio per quella al tartufo. Se invece preferisci un sapore più delicato, come la burrata classica o la mozzarella di bufala potresti stupire gli amici con un autentico cocktail Bloody Mary!

deliziosi-pezzi-di-formaggio-1

In conclusione, se volete organizzare un’apericena gourmet che faccia impazzire le papille gustative dei vostri ospiti, non potete dimenticare di mettere in lista queste deliziose proposte. Che siate amanti della carne o seguaci della cucina vegetariana, c’è sempre un modo per deliziare il palato con ingredienti prelibati e combinazioni sorprendenti.

Ricordatevi di abbinare il tutto a un buon vino o un cocktail raffinato, perché ogni boccone deve essere celebrato come un’esperienza gourmet. Preparatevi a stupire i vostri amici con un’apericena indimenticabile, dove la buona compagnia e il gusto si fondono in un mix perfetto di allegria e sapore.

Divertiti con noi

iscriviti alla newsletter

Hai già letto anche questi?

Le migliori bottiglie da regalare a Natale per fare un figurone
Quale periodo migliore di questo per stappare bottiglie speciali ? Scoprite in questo articolo come diventare il re o la regina delle feste
Vino Sfuso: cos’è la Bag in Box?
Hai mai sentito parlare della Bag-in-Box? Un modo intelligente e innovativo per conservare il vino (e per aiutare il portafoglio)!
Il “Manifesto in progress” di Luigi Veronelli
Come si può dare dignità a una delle materie più importanti della nostra Penisola? Ce lo spiega Veronelli con il suo Manifesto rivoluzionario
Aperitivo e Salute: 5 consigli da seguire
L'aperitivo è un rituale che molti di noi amano. Ma come possiamo conciliare questo piacere con uno stile di vita sano?
L’indagine di Altroconsumo sui supermercati
Altroconsumo ci aiuta a capire come fare la spesa in modo più intelligente (e a goderci qualche aperitivo in più)!
Vino bio: sai veramente cos’è?
Cosa significa scegliere le etichette di vino biologico? L'indagine Nomisma ci aiuta a scoprire lo scenario della nostra penisola.